Logo

Lo sapevi che

LA NOSTRA ESPERIENZA AL VOSTRO SERVIZIO

CASSAZIONE 24654/2010. NELLA VENDITA DI UN IMMOBILE IN CONDOMINIO NEL QUALE SIANO STATE DELIBERATE OPERE STRAORDINARIE, IN MANCANZA DI ESPRESSO ACCORDO TRA LE PARTI, E’ TENUTO AD ASSUMERLE CHI ERA PROPRIETARIO AL MOMENTO DELLA DELIBERA. NON HA RILIEVO CHE LE OPERE SIANO ESEGUITE DOPO ALLA STIPULA.

L’ABILITAZIONE DELLA CAMERA DI COMMERCIO E’ ASSOLUTAMENTE OBBLIGATORIA. LA MANCANZA IMPONE SANZIONI PENALI/AMMINISTRATIVE PER ABUSO DELLA PROFESSIONE E ANNULLA IL DIRITTO A RICEVERE COMPENSI, OBBLIGANDONE LA RESTITUZIONE. LA LEGGE 59/2010 HA SOPPRESSO IL RUOLO MEDIATORI MA NON HA ABROGATO LA LEGGE 39/89 PER CUI LA PROVVIGIONE E’ DOVUTA SOLO AGLI AGENTI ABILITATI.

LEGGE 392/78. NELLA LOCAZIONE COMMERCIALE, IN SPECIFICO NELLA CESSIONE D’AZIENDA, IL LOCATORE, SE NON HA PREVENTIVAMENTE LIBERATO IL CEDENTE, PUO’ AGIRE CONTRO IL MEDESIMO, QUALORA NON SI ADEMPIANO LE OBBLIGAZIONI CONTRATTUALI.

G.U. 152/2006 IL CONDOMINIO PUO’ TRATTARE LE INFORMAZIONI RIFERITE AI CONDOMINI NEI DATI ANAGRAFICI, INDIRIZZO, PAGAMENTI, ECC.. NON PUO’ TRATTARE DATI PERSONALI QUALI GUSTI SESSUALI, RELIGIONE, IDEE POLITICHE E QUANT’ALTRO PERSONALE. IL TELEFONO FISSO/MOBILE O LA POSTA ELETTRONICA POSSONO ESSERE TRATTATI SE RIPORTATI IN ELENCHI PUBBLICI O SE L’INTERESSATO NE PERMETTE LA DIVULGAZIONE.

  • AGIBILITA’. LA MANCANZA E’ INDICE DI IRREGOLARITA’ URBANISTICA.
  • D.L.78/2010 IMPONE LA CORRISPONDENZA TRA CATASTO E IMMOBILE .
  • D.M. 37/2008 PER GLI IMPIANTI E’ OBBLIGO DEL VENDITORE DICHIARARE AL ROGITO LA CONFORMITA’ POSITIVA/NEGATIVA ALLE NORME VIGENTI AL MOMENTO DELLA REALIZZAZIONE.
  • DLGS 63/2013 L’IMMOBILE DEVE ESSERE DOTATO DELL’ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA.
  • CONDOMINIO. ACQUIRENTE E VENDITORE RISPONDONO IN SOLIDO PER LE GESTIONI CONDOMINIALI PRECEDENTE ALL’ACQUISTO E QUELLA IN CORSO. E’ ESSENZIALE L’ESPRESSA LIBERATORIA.

SUPREMA CORTE 24978/2011. L’ATTIVITA’ DELL’AMMINISTRATORE CONNESSA ALLO SVOLGIMENTO DEI COMPITI NON ESORBITANTI DAL MANDATO E’ DA RITENERSI COMPRESA NEL CORRISPETTIVO STABILITO ALLA NOMINA E NON DEVE PERCIO’ ESSERE RETRIBUITA. SALVO PATTO TRA LE PARTI ALL’ACCETTAZIONE DELLA NOMINA E DEL COMPENSO.

Pagine:

DOVE TROVARCI

  • Passaggio Corner Piscopia, 15
  • C.A.P. 35137 - PADOVA (PD)
  • Email: info@nuovacasapadova.it
  • Tel.: 049654624
  • Fax: 049662074